Come insonorizzare un bagno – 4 Modi semplici che puoi fare (Adesso)

Il problema dei bagni è che sono un po' rumorosi. E ci sono molte ragioni per cui si vuole insonorizzare il proprio bagno.

Forse vogliono semplicemente abbassare il suono dello sciacquone. O il suono che si crea mentre fai la doccia o qualcos'altro.

tuttavia, mentre costruisci una casa o un appartamento, la maggior parte delle persone non pensa nemmeno di insonorizzare.

Quindi diventa abbastanza difficile per noi insonorizzare un bagno. tuttavia, la domanda è come insonorizzare un bagno?

Bene nel caso in cui tu abbia una domanda simile nella tua mente. Allora sono qui per aiutarti. In questo articolo, Parlerò di un paio di modi che puoi seguire per insonorizzare un bagno.

Quindi entriamo nell'argomento senza perdere molto tempo:


Come insonorizzare il tuo bagno


1. Insonorizzare la porta del bagno

Uno dei primi passi per prendersi cura del suono è prendersi cura della porta del bagno. Poiché è una delle principali minacce al suono. Quindi devi prendertene cura all'inizio.

Anche, Ho appena detto che le costruzioni moderne non offrono nulla per combattere l'insonorizzazione. Quindi le porte del bagno sono le prime ad essere colpite.

Anche ci sono molte porte del bagno che sono vuote all'interno. Questo è il motivo per cui non riescono a offrirti una funzione di assorbimento acustico. Ecco perché la prima cosa che devi considerare è la porta del bagno.

Insonorizzare la porta del bagno può essere una scommessa costosa o economica. A seconda del tipo di costruzione che utilizzerai.

tuttavia, se ho intenzione di parlare della soluzione economica, allora puoi provare lo stripping autoadesivo. Puoi installarli tutt'intorno al telaio della porta, e sono abbastanza grandi per assorbire i suoni.

Anche, se parliamo del modo costoso, allora puoi pensare di cambiare completamente la porta. Potresti pensare di ottenere una porta con una costruzione solida e installarla.

tuttavia, se scegli di farlo. Quindi devi considerare l'assunzione di un professionista per il lavoro. Come se non sapessi come farlo correttamente, potresti finire per creare un pasticcio.

Anche per insonorizzare la porta del bagno bathroom, ci sono molte altre opzioni che puoi provare anche tu. Per esempio, puoi provare una coperta insonorizzata.

Coperte insonorizzate sono estremamente economici, e sono realizzati con materiali fonoassorbenti. Anche, puoi appenderli sul retro della porta fissati in un posto.

tuttavia, lo svantaggio è che non hanno un bell'aspetto e possono interferire con il design degli interni del bagno.

tuttavia, affrontare questo, puoi semplicemente acquistare una coperta insonorizzante che si abbini al colore della parete. Anche, assicurati che sia ben installato.

Un'altra cosa che puoi provare è la spazzata della porta. Gli spazza-porta non sono altro che un tappetino realizzato con materiali fonoassorbenti, e devi mettere in fondo alla porta. Questo ti aiuterà a sigillare lo spazio nella parte inferiore una volta chiusa la porta.

Per ottenere nel complesso un ottimo risultato, puoi provare entrambi i metodi e combinarli insieme. In questo modo sarai in grado di ridurre al massimo il rumore.


2. Insonorizzare le pareti del bagno

Devi pensare anche tu insonorizzare le pareti del bagno. Ogni volta che si tratta di far uscire il suono, le pareti del bagno sono le maggiori minacce. Quindi è estremamente importante per noi insonorizzare anche loro.

Per insonorizzare le pareti del tuo bagno, puoi pensare di installare il muro a secco. tuttavia, il muro a secco non è un lavoro economico da fare. Poiché richiede assistenza professionale. Ma sono abbastanza facili da trovare e disponibili nei negozi locali. Puoi anche Google a riguardo per saperne di più.

Ma la domanda è in che modo i muri a secco aiutano con l'insonorizzazione??

L'idea qui è di aggiungere un ulteriore strato al muro. Lo strato aggiuntivo consente alla parete di acquisire capacità fonoassorbenti. Di conseguenza, ottieni un ambiente tranquillo. tuttavia, per ottenere un risultato migliore, puoi provare il doppio muro a secco.

A parte quello, puoi anche pensare di provare un canale resiliente. Un canale resiliente può essere utilizzato insieme al muro a secco.

E ti aiuta a bloccare il rumore in modo abbastanza buono. Anche, sono anche molto efficaci. Ma il fatto è che sono un'opzione costosa con cui andare.

Puoi anche provare un metodo alternativo per insonorizzare le pareti del bagno. Il metodo è utilizzare pannelli acustici sulle pareti del bagno.

Le pareti acustiche sono disponibili in più colori e design. Anche, nelle forme. Così puoi decorare le pareti del tuo bagno in modo simpatico e creativo.


3. Insonorizzare i pavimenti del bagno

Insonorizzazione dei pavimenti del bagno sarà anche un'ottima idea. Poiché il suono viaggia spesso attraverso la superficie. Quindi sarebbe bello se prestassi attenzione ai pavimenti del bagno.

Anche iniziare con loro è semplicissimo. Tutto ciò di cui hai bisogno è procurarti dei tappeti spessi. Poiché sono i migliori per assorbire il suono.

Come già saprai che moquette il pavimento del bagno non farà nessuna differenza. Quindi i tappetini in gomma sono l'opzione migliore per te.

Anche, la parte migliore è che sono altamente convenienti ed efficaci. Più, sono super facili da installare e convenienti.

inoltre, sono disponibili anche in diversi modelli e colori. Quindi acquista semplicemente un tappetino che si abbini al design degli interni della tua casa.

Quindi non dovrai scendere a compromessi sull'aspetto del bagno e dovrai occuparti del suono.

Anche se sei preoccupato che i tappetini continuino a cambiare posto e farai fatica ad attaccarli in un posto. Allora puoi pensare ai tappetini appiccicosi. Rimarranno in un posto solo e non si muoveranno.


4. Insonorizzare lo sciacquone del WC

Uno dei suoni più irritanti che provengono dal bagno è il rumore dello sciacquone. E la parte buona è che puoi effettivamente insonorizzare lo sciacquone del water.

Anche, farlo non è così difficile come sembra. Tutto quello che devi fare è aprire il serbatoio di scarico e assicurarti che lo spazio interno sia pulito.

Dopo di che, devi mettere un adesivo attorno ai bordi del serbatoio e del coperchio e poi chiudere il coperchio. Dopo di che, ti aiuterà a combattere regolarmente con il rumore.


Parole finali

Quindi quelli erano alcuni modi che puoi usare per insonorizzare il tuo bagno. Complessivamente, insonorizzare completamente un bagno non è possibile. Ma certo, usando tutti questi trucchi e suggerimenti puoi ridurre parecchio il rumore.

Anche ci sono molte cose extra che puoi fare per abbassare il suono. Per esempio, puoi iniziare sigillando gli spazi vuoti e le crepe.

Visto che già sai che anche una piccola crepa farà uscire il suono go. Quindi è una buona idea sigillarli.

Anche, puoi provare i tubi rumorosi silenziosi e utilizzare i materiali che sono fonoassorbenti. In questo modo sarai anche in grado di combattere contro il suono e non ti lascerai scappare.

Comunque, ora tocca a te andare avanti e provare questi metodi e vedere come funzionano per te.

Anche, nel caso avessi altre domande in testa. Quindi sentiti libero di menzionarli di seguito e ti aiuterò sicuramente.

Lascia un commento