Come costruire una scatola insonorizzata per il generatore? (Metodo fai da te facile Easy)

Viviamo in un mondo, dove i disastri naturali sono piuttosto comuni. E spesso arrivano con molti problemi.

tuttavia, tra tutti i problemi, un problema comune che affrontiamo sono le interruzioni di corrente. E questo è qualcosa che tutti noi odiamo.

Senza alimentazione non riusciamo a caricare i nostri dispositivi, non riusciamo a comunicare con gli altri, e, soprattutto, trascorriamo le nostre notti al buio. Ed è qui che entrano in gioco i Generatori.

Sono la cosa migliore da usare ogni volta che c'è un'interruzione di corrente. Ma c'è una cosa che tutti odiamo è il fatto che i generatori fanno molto rumore.

E se ti capita di essere qualcuno che odia il rumore proprio come me, allora probabilmente hai cercato cose per ridurre il rumore.

Bene, ci sono un sacco di cose che puoi fare per ridurre il rumore proveniente dal generatore. Ma la soluzione più comune è utilizzare un box insonorizzato per il generatore.

Puoi creare una scatola insonorizzata del generatore, oppure puoi semplicemente acquistarne uno. Ma il bello di quelli già pronti è che costano molto. Ma la parte buona è che se scegli di farcela.

Allora sarà un'opzione economica. Quindi la domanda è come costruire una scatola insonorizzata per un generatore??

Bene, se hai la stessa domanda nella tua testa. Allora faresti meglio a restare con questa pagina. Mentre parlerò di tutti i passaggi che devi seguire.

Quindi entriamo nell'argomento senza perdere molto tempo:


Come costruire una scatola insonorizzata per un generatore?

Quindi parliamo solo di tutte le cose che ti serviranno per costruire la scatola insonorizzata. Quindi possiamo iniziare con il lavoro.

Cose di cui hai bisogno per costruire una scatola insonorizzata per il generatore

E queste cose sono le:

  • Un metro a nastro
  • Carta e matita
  • Righello ad angolo retto
  • MDF – Fibra di media densità. (È il materiale principale per la scatola).
  • Una sega (tabella o circolare)
  • MLV – Vinile caricato in massa (Questo sarà il primo strato che aggiungerai alla tua scatola del generatore insonorizzata).
  • un po' di colla
  • Tappetini in schiuma (Sarà un ulteriore successivo che tornerà utile dopo aver insonorizzato qualsiasi cosa).
  • mastice acustico Ac (per esempio colla verde, servirà per incollare i bordi del cassonetto insonorizzato)
  • Viti e chiodi
  • Martello e cacciavite
  • Alcuni condotto di ventilazione (Il condotto di ventilazione fornirà un buon flusso d'aria e l'alimentazione per la scatola del generatore).
  • prese d'aria

Nota:

Ricorda il fatto che disattivare completamente un generatore è quasi impossibile. Anche dopo tutto il duro lavoro, farà ancora un po' di rumore. Ma si, una scatola insonorizzata aiuta sicuramente a smorzare molto il suono.

Anche, durante la creazione della scatola, assicurati di lasciare delle prese d'aria poiché il generatore ha bisogno di molta aria. Quindi può impedire il surriscaldamento della scatola insonorizzata. Quindi assicurati di creare fori e prese d'aria per far passare l'aria.

Inizia con alcune misurazioni

Prima di entrare nella parte difficile, faresti meglio a prendere qualche misura. Tutti i generatori sono disponibili in diverse dimensioni, il che è un fatto ovvio. Quindi, ogni volta che crei una scatola, assicurati di prendere una misura del generatore.

Assicurati di prendere la misurazione accurata in quanto è il passo più importante. Anche prendere la misurazione due o tre volte per evitare di creare disordine in seguito.

Una volta che hai la misura corretta, faresti meglio a scriverli. Quindi aggiungi qualche centimetro in più a tutte le dimensioni perché avrai bisogno di spazio per l'isolamento e le prese d'aria.

Anche, devi mettere il generatore in. Una volta che hai con te le misure finali, è ora di passare alla seconda fase.

Taglia la scatola

Adesso, è ora di iniziare con il duro lavoro. Quindi hai le misure, quindi iniziamo col tagliare il legno per la scatola.

Puoi usare i compensato come materiale per la tua scatola se non trovi la fibra di legno. Ma il problema del compensato è che potrebbe non funzionare allo stesso modo del pannello di fibra.

Stavo cercando del compensato su Amazon e lo consiglio vivamente questi compensati.

tuttavia, non importa quale materiale stai usando, usi la matita e il righello ad angolo retto per etichettare le misure sulla fibra di legno. E una volta che sei sicuro che tutto va bene. Inizia a tagliare il legno.

Usa una sega da banco o una sega circolare a seconda di quale ti trovi bene. Assicurati solo di seguire le misure corrette durante il taglio del compensato o della fibra di legno. Una volta fatto, sei pronto per passare al passaggio successivo.

Impostazione di alcuni fori di ventilazione

Ora dobbiamo impostare alcuni fori di ventilazione in modo da evitare che il generatore si riscaldi. Quindi iniziamo con il condotto di ventilazione e misuriamo il diametro. Quindi devi segnare dei cerchi sul pannello di fibra o sul compensato.

Dopo di che, il primo dovrebbe essere posizionato sul pezzo superiore della fibra di legno. Assicurati di posizionare l'anatra di ventilazione un po' più su un lato e non al centro del tabellone.

Il secondo dopo dovrebbe essere allacciato su una tavola che verrà utilizzata come muro. Più, devi posizionarlo sul lato opposto rispetto al foro in alto.

Aggiungi l'isolamento in vinile caricato in massa

Il prossimo, dobbiamo aggiungere l'isolamento in vinile caricato in massa. La prima regola dell'insonorizzazione sono gli strati. I materiali a strati sono le uniche cose che fanno la differenza. Durante la creazione di uno strato, devi pensare a strati di spazio libero e gruppi di suoni.

Questi strati creeranno un po' di spazio per la dispersione del suono. Anche, durante la creazione di strati uno dei migliori materiali che puoi utilizzare è il vinile caricato in massa.

Quindi etichetta semplicemente le misure della tua silenziosa scatola del generatore, e poi tagliare il vinile caricato in massa alle dimensioni di esso. Dopo di che, usa la colla per attaccare gli strati al muro, e hai finito.

Calafataggio del primo strato che hai realizzato

Mentre si attaccano i bordi, potresti avere difficoltà a tenerli insieme. E c'è un'alta probabilità che si stacchi. tuttavia, per evitare una cosa del genere puoi usare il verde che è perfetto per questo scopo.

Incollare il tappetino in gommapiuma

Il prossimo, dobbiamo incollare il tappetino in gommapiuma. Come ho già detto sui livelli. Quindi sì, in questo passaggio aggiungeremo un altro strato alle pareti e al soffitto del box insonorizzato. E questa volta useremo un tappetino in schiuma.

I tappetini in schiuma sono molto morbidi in natura. Quindi renderanno difficile per il suono saltare intorno alla scatola. E riduci molto il suono.

Ancora una volta prendi la misura delle tue pareti e poi taglia il tappetino in schiuma secondo quello. Dopo di che, devi posizionare il tappetino dopo lo strato di vinile, e sei a posto.

Mettere insieme la scatola

Il prossimo, devi mettere insieme la scatola. Ora che hai finito di creare tutte le pareti e i soffitti, mettiamo insieme tutte le parti.

Inizia assemblando le pareti attorno al soffitto e fissa ciascuna delle pareti l'una all'altra usando chiodi e viti. È inoltre possibile installare alcune cerniere per accedere facilmente al generatore.

Installazione del condotto di ventilazione

Alla fine, devi installare il condotto di sfiato. Dovremo dare molta aria al generatore in modo che possa prevenire il calore. Una volta che hai finito di creare tutte le prese d'aria, usa molto condotto di ventilazione.

Come sei già consapevole del fatto che le onde sonore viaggiano in un percorso rettilineo. Quindi se usi delle curve davanti alle onde sonore, allora il suono salterà, e un sacco di rumore verrà catturato. Ed ecco a cosa serve il condotto di sfiato.


Parole finali

Quindi era tutto per la tua domanda che dice come costruire una scatola insonorizzata per un generatore. Ora tocca a te andare avanti e controllare i passaggi e vedere come funziona per te. Anche, per qualsiasi domanda commentate qui sotto.

Lascia un commento